Noi siamo infinito

20346_pplL’ho visto questa sera, è uno di quei film che servono a tirare fuori tutte quelle cose nocive che si accumulano in questi velocissimi tempi. Un piccolo capolavoro dei sentimenti.
Da metà film in poi è stata una valle di lacrime, con una fine risolutiva che ti mette in pace con il mondo e ti rendi conto di quanto meglio sia far parte dei “giocattoli difettosi”.

“Caro amico, non so se avrò tempo di scrivere altre lettere perché forse sarò troppo impegnato a cercare di partecipare, quindi se questa dovesse essere l’ultima lettera voglio che tu sappia che non stavo per niente bene prima di cominciare il liceo e tu mi hai aiutato. Anche se non sapevi di cosa parlavo o non conoscevi nessuno che aveva questi problemi, non mi hai fatto sentire solo. Perché io so che ci sono persone che dicono che queste cose non esistono, perché ci sono persone che quando compiono diciassette anni dimenticano com’è averne sedici, so che queste un giorno diventeranno delle storie e le immagini saranno solo delle vecchie fotografie e noi diventeremo la madre ed il padre di qualcuno… Ma qui, adesso, questi momenti non sono storie, questo sta succedendo, io sono qui, e sto guardando lei, ed è bellissima. Ora lo vedo, il momento in cui sai di non essere una storia triste, sei vivo. E ti alzi in piedi, e vedi le luci sui palazzi e tutto ciò che ti fa sentire vivo e senti quella canzone su quella strada con le persone a cui vuoi più bene al mondo e in questo momento, te lo giuro, noi siamo infinito”.
(Charlie)

Titolo originale The Perks of Being a Wallflower
Paese USA
Anno 2012
Genere drammatico, romantico
Regia Stephen Chbosky
Soggetto Stephen Chbosky
Sceneggiatura Stephen Chbosky
Attori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

Rock'N'Blog

You Need a Rock'N'Blog!

L'ultimo Spettacolo

- cineblog collettivo -

Malammore

Confessioni del principe dei ladri

Memoria Narrante

Giuseppina D'Amato|Libri

::: canovaccio di fotografia :::

侘 寂 Wabi Sabi - Imparare a vedere l'invisibile - Learning to See the Invisible

simple Ula

I want to be rich. Rich in love, rich in health, rich in laughter, rich in adventure and rich in knowledge. You?

Per noia e frustrazione

La scuola non finisce mai... soprattutto per gli insegnanti

# I Feel Betta

Autobiografia culinaria

Without Clues

Post al Mercoledì e al Venerdì

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Cosa vuoi Vivian? Voglio la favola

racconti d'amore, sogni e sapori

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: