Google doodles

Sono da tempo innamorata dei doodles di Google e li colleziono e ne ho una marea. E questa è l’unica mia collezione virtuale.

Sono da tempo innamorata dei doodles di Google e li colleziono e ne ho una marea (magari nei giorni prossimi faccio una sezione sul blog dedicata).
Non li colleziono tutti solo quelli che mi piacciono. E questa è l’unica mia collezione virtuale.
Ma non è l’unica collezione che faccio.
Colleziono matite usate, il tassativo è che non devono essere temperate da entrambe i lati, meglio se di pochi centimetri.
Colleziono le penne degli Hotels e Alberghi che giro per lavoro o per divertimento.
E le monete dei paesi che giro o che mi regalano.
Ho anche una discreta collezione di DVD e adoro collezionare i DVD sul cinema muto, Buster Keaton, Fritz Lang ecc ecc.
Quest’ultima più che una collezione è una raccolta.
Non amo collezionare senza aprire, guardare e usare … insomma tutte le cose che colleziono perdono così valore, tranne quelle che già l’hanno come per esempio le pergamente vecchie di quelche centinaia di anni.
Ma questa è un’altra storia.

#doodles #Google #BusterKeaton #FritzLang

pramoedya-ananta-toers-92nd-birthday-5677338286096384-hp2x

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

PAROLE LORO

«L'attualità tra virgolette»

Rock'N'Blog

You Need a Rock'N'Blog!

L'ultimo Spettacolo

- cineblog collettivo -

Malammore

Confessioni del principe dei ladri

Memoria Narrante

Giuseppina D'Amato|Libri

::: canovaccio di fotografia :::

侘 寂 Wabi Sabi - Imparare a vedere l'invisibile - Learning to See the Invisible

simple Ula

I want to be rich. Rich in love, rich in health, rich in laughter, rich in adventure and rich in knowledge. You?

Per noia e frustrazione

La scuola non finisce mai... soprattutto per gli insegnanti

# I Feel Betta

Autobiografia culinaria

Without Clues

Post al Mercoledì e al Venerdì

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Cosa vuoi Vivian? Voglio la favola

racconti d'amore, sogni e sapori

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: